SERATA DI SHODO

Shodo in trentino

ASSOCIAZIONE TRENTINA BONSAI

Anche quest’anno nel nostro programma d’attività era stata inserita una serata a tema “Shodo”.

Io Andrea Z. con l’aiuto del nuovo socio Alessandro Calvia, calligrafo esperto, abbiamo intrattenuto alcuni soci curiosi di capire i misteri di quest’arte.

Dapprima si è fatto far pratica agli intervenuti all’uso del pennello e della china, poi gli si sono insegnati alcuni tratti fondamentali applicandoli a degli ideogrammi di facile esecuzione, alla fine tutti i giovani calligrafi hanno eseguito nello stile “personale” il loro Kanji che più gli piaceva su un foglio di carta di riso di medie dimensioni.

Nel frattempo io e Alessandro abbiamo fatto due calligrafie, io ho eseguito i due Kanji “無心” “Mu-shin”;  Mu “無” significa “Nulla/vuoto” ed il Kanji “心” significa “cuore” assieme identificano lo stato con una mente non fissa o occupata dal pensiero o emozione, e quindi aperto a tutto, uno stato d’animo che si ottiene con anni di pratica…

View original post 87 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...