Workshop di franco

IMG_8120 Franco oggi a portato un Goyomatsu dalla corteccia molto vecchia, cortecciato anche sui ramiIMG_8121 Il retroIMG_8122 IMG_8123 Alcuni rami sono posizionati alla stessa altezza, vediamo come possiamo evitare l’effetto croce.IMG_8124 Si facia molto bene il primo ramo.IMG_8125 IMG_8126 con una leva e un tirante pieghiamo il tratto dritto del ramoIMG_8127 IMG_8128 IMG_8129 IMG_8130 IMG_8131 IMG_8132 IMG_8133 IMG_8134 Questo ramo è problematico, molto grosso per la zona apicale, per prima cosa viene sfoltito.IMG_8135 Poi si procede a svuortarlo con la fresaIMG_8136 IMG_8137 IMG_8138 Il questo modo si potrà sbassarlo senza problemi.IMG_8139 IMG_8140 IMG_8141 IMG_8142 IMG_8143 Il penta a filatura ultimataIMG_8144 IMG_8145 IMG_8146 IMG_8147 IMG_8148 IMG_8149 IMG_8150 IMG_8151 IMG_8152 IMG_8153 Un materiale problematico. i due tronchi sono molto simili e hanno una partenza a UIMG_8154 IMG_8155 Si fascia e si piega.IMG_8156 IMG_8157 IMG_8158 IMG_8159 IMG_8160 IMG_8161 Si tratta di una preparazione di materiale, i rami non vengono filatiIMG_8162 Un materiale preparato per realizzare un shohin di tassoIMG_8163 IMG_8164 IMG_8165 IMG_8166