Workshop di Luca

IMG_7895Un larice yamadoriIMG_7896 IMG_7897 IMG_7898 IMG_7899 Esaminiamo le varie possibilità di svolgimento del progettoIMG_7900È un albero con molti rami he si presta a molte interpretazioni
IMG_7901 IMG_7902 IMG_7903 IMG_7904 IMG_7905 IMG_7906 IMG_7907 Abbiamo scelto un progettoIMG_7908 IMG_7909 IMG_7910 IMG_7911 IMG_7912 IMG_7913 IMG_7914 Il larice ultimatoIMG_7915 IMG_7916 IMG_7917 IMG_7918 Studio di un pentaphylla

Con o senza il ramo in cascata?IMG_7919 Rimandiamo gli interventi perché comunque la pianta non sta ancora al 100%.IMG_7920 Un buonissimo materiale di juniores chinensis var. ItoigawaIMG_7921 IMG_7922 Avevamo già lavorato sul secco e le vene di questo esemplareIMG_7923 IMG_7924 IMG_7925 IMG_7926 IMG_7927 IMG_7928 IMG_7929 zakIMG_7930 IMG_7931 IMG_7932 ZakIMG_7933 ZakIMG_7934 IMG_7935 IMG_7936 IMG_7937 Slurp, come piacciono a me 😉IMG_7938 IMG_7939 IMG_7940

Ito da talea-Lavoro su comissione

IMG_9628 IMG_9629 IMG_9630 IMG_9631 IMG_9632 si comincia il lavoro sui jinIMG_9633 IMG_9634 IMG_9635 IMG_9636 si spazzola la cortecciaIMG_9637 IMG_9638 IMG_9639 IMG_9640 il fronte è questoIMG_9641 IMG_9642 IMG_9645 disegno uno shari che migliorerà il fronteIMG_9647 creo lo shari con una lama affilataIMG_9649 inizio a filare il primo ramoIMG_9650 IMG_9651 IMG_9652 IMG_9653 lo shohin è stato filato, dal fronte non si vede uno dei due jin, quello più grosso ed importanteIMG_9654 IMG_9655 il jin è troppo sul retroIMG_9656 IMG_9657 procedo con lo spostamento del jin per renderlo visibile dal fronteIMG_9658 ora si vedeIMG_9659 IMG_9660 IMG_9661 IMG_9662 IMG_9663 IMG_9664 IMG_9665 IMG_9666 IMG_9667 IMG_9668 IMG_9669 IMG_9670 fronteIMG_9671 IMG_9672 IMG_9673 IMG_9674 IMG_9675